Quantcast
facebook rss

L’Atletico Ascoli
espugna il “Ciarrocchi”,
impresa del Castignano all’esordio

CALCIO DILETTANTI - Nell'ultimo weekend prima dello stop imposto dal nuovo decreto, gli ascolani si tolgono la soddisfazione del derby vinto col Porto d'Ascoli. Primo ko per l'Atletico Azzurra Colli, pari con rimpianto per il Grottammare. In Promozione buona la prima dei biancorossi di Vittori, l'Atletico Centobuchi strappa un punto a Potenza Picena. Il Monticelli non è sceso in campo a causa di una positività nella rosa
...

di Salvatore Mastropietro

Il nuovo decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha imposto lo stop agli sport dilettantistici di carattere non nazionale a partire dalla giornata di domani, lunedì 26 ottobre. Il weekend di calcio marchigiano appena concluso, dunque, è stato l’ultimo di queste settimane di apparente ritorno alla normalità. Tra ieri ed oggi sono andate in scena la quinta giornata del campionato di Eccellenza e la prima di quello di Promozione, costretto dunque a fermarsi subito dopo un rapido assaggio di campo.

Iachini, match winner del derby del “Ciarrocchi”

ECCELLENZA – Nel massimo campionato regionale la gara sotto i riflettori è stata soprattutto quella del “Ciarrocchi” tra Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli. Le due compagini hanno dato vita ad un derby molto acceso con tante occasioni da entrambe le parti. Ad avere la meglio sono stati gli ascolani allenati da Antonio Aloisi, alla seconda vittoria in due panchine da quando è subentrato a Filippini. La partita, che vedeva l’esordio sulla panchina dei rivieraschi di Davide Ciambelli, è stata decisa da una perla di Iachini a dieci minuti dal termine.

Primo passo falso in campionato dell’Atletico Azzurra Colli, che si è approcciato a questo turno di campionato da capolista in solitaria della classifica. Sul campo di casa contro l’Urbania, gli uomini di Amadio sono passati in vantaggio dopo pochi minuti con Ciabuschi. Bozzi ha fatto 1-1 e poi, dopo una seconda frazione equilibrata, per i collesi è arrivata la beffa in pieno recupero con Patrignani che ha fissato il risultato sull’1-1. La quarta picena in campo nel quinto turno, il Grottammare, ha strappato un importante pareggio in trasferta contro la Vigor Senigallia (1-1). Gli uomini di Zappalà sono andati vicini al colpo grosso, ma i rossoblù hanno recuperato il vantaggio iniziale di De Panicis a pochi minuti dal fischio finale.

RISULTATI: Porto d’Ascoli-Atletico Ascoli 0-1, Marina-Fabriano Cerreto 1-0, Atletico Azzurra Colli-Urbania 1-2, Biagio Nazzaro-Sangiustese 0-0, Forsempronese-Atletico Gallo 2-1, Anconitana-Valdichienti 0-0, Vigor Senigallia-Grottammare 1-1; rinviate Jesina-Urbino e San Marco Servigliano Lorese-Montefano. Classifica: Marina 10 punti; Atletico Azzurra Colli, Vigor Senigallia*, Biagio Nazzaro e Forsempronese 8; Atletico Gallo e Atletico Gallo 7; Urbania**, Valdichienti e San Marco Servigliano Lorese* 6; Anconitana*, Fabriano Cerreto e Porto d’Ascoli 5; Sangiustese** e Jesina* 4; Grottammare 3, Montefano** 2, Urbino** 1.
* = 1 partita in meno; ** = 2 partite in meno.

Luigi Vittori allenatore del Castignano

PROMOZIONE – La giornata inaugurale del torneo, rivoluzionato con la nuova formula a 3 gironi, ha visto in campo tutte le picene ad eccezione del Monticelli. La squadra ascolana non ha potuto giocare contro la Palmense a causa della positività al Covid-19 di un proprio tesserato. Nella giornata di sabato si sono disputate le partite delle due neopromosse. Il Centobuchi Mp ha subìto una sconfitta di misura contro il Monturano Campiglione. Esordio col botto, invece, per il Castignano, che si è imposto 1-2 sul campo del Montecosaro. Gli uomini di Vittori hanno ribaltato il risultato nell’ultima mezz’ora grazie a Luzi e Mascitti, fallendo anche un calcio di rigore. A chiudere la giornata è stato il match tra Potenza Picena e Atletico Centobuchi. Gli uomini di Ricciotti hanno strappato un buon punto al termine di un match equilibrato con le reti di Simone Liberati e Alessio Rosa.

RISULTATI: Futura-Civitanovese 2-1, Centobuchi Mp-Monturano Campiglione 0-1, Montecosaro-Castignano 1-2, Trodica-Monterubbianese 2-1, Potenza Picena-Atletico Centobuchi 2-2; rinviata Palmense-Monticelli. Classifica: Castignano, Futura, Trodica, Monturano Campiglione 3 punti; Potenza Picena e Atletico Centobuchi 1; Civitanovese, Montecosaro, Centobuchi Mp, Monterubbianese, Palmense* e Monticelli* 0.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X