Quantcast
facebook rss

Cantina Fiorano,
il pecorino è tra i migliori
vini d’Italia

COSSIGNANO - L'Associazione Italiana Sommelier ha assegnato "Quattro viti", il massimo, al "Giulia Erminia". Il fregio nella nuova guida nazionale "Vitae"
...

Nella nuova guida “Vitae” dell’Associazione Italiana Sommelier arriva il massimo riconoscimento per il “Giulia Erminia”, pecorino della cantina biologica Fiorano già premiato con la medaglia d’oro di Decanter a settembre.

Quattro viti per il “Giulia Erminia”

Nel volume che sarà presentata ufficialmente a novembre, l’Ais ha infatti assegnato al Marche Igt Bianco “Giulia Erminia” 2018 le “Quattro viti”, massimo riconoscimento di qualità destinato ogni anno a una rosa ristretta di etichette giudicate le migliori del Paese durante le degustazioni alla cieca di migliaia di bottiglie provenienti da tutte le regioni.

Una conferma eccellente per una delle etichette di punta della cantina picena, che solamente un mese fa, con l’annata 2017, era stata insignita della prestigiosa Medaglia d’Oro di Decanter conquistando un punteggio di 96/100.

La premiazione dei migliori vini italiani da parte di Ais, originariamente in programma per sabato 28 novembre alla “Nuvola” di Fuksas di Roma, in ottemperanza alle normative di sicurezza per il contenimento della pandemia si svolgerà lo stesso giorno in diretta streaming nazionale per presentare i vini premiati.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X