Quantcast
facebook rss

Castignano non si arrende
e investe sulla cultura

NUOVA MOSTRA in arrivo al Museo di Arte Sacra. Si tratta di "Ver Sacrum", che sarà aperta fino all'8 gennaio 2021
...
di Simone Corradetti
Dopo l’esposizione al pubblico del tabernacolo del 1570 attribuito al pittore “El Greco”, avvenuta lo scorso 4 settembre nel Museo di Arte Sacra, ci si prepara ad una nuova brillante mostra, che partirà sabato 31 ottobre e sarà attiva fino all’8 gennaio 2021, dal titolo “Ver Sacrum”.

Il sindaco Polini al Miuseo di Arte Sacra

L’inaugurazione si svolgerà domani alle ore 16,30 alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. Grande soddisfazione del sindaco Fabio Polini, che raccomanda «il massimo rispetto delle misure anti Covid previste nell’ultimo decreto del Governo Conte per limitare l’infezione».
Già nella precedente occasione, il comitato popolare “El Greco” di Bettona (Perugia), guidato dal presidente Giorgio Foresti e dal maestro Guerrino Lovato di Venezia, aveva effettuato degli studi approfonditi sulle sue origini, e sul significato di alcuni particolari che sono stati dipinti nel medesimo tabernacolo, in sinergia con monsignor Vincenzo Catani, e l’amministrazione castignanese.
Il comitato nel 2018, ha restaurato a proprie spese, l’affresco del XVI secolo all’esterno della chiesa di San Giovanni in Fonte di Bettona. Lo staff, ha poi deciso di collaborare con il maestro Lovato nel recuperare l’antica mensa d’altare con le reliquie, che giaceva abbandonata, e ha provveduto a salvarne i preziosi e sacri reperti che sono ora custoditi nella sede parrocchiale. Pertanto, si intende proseguire con una pubblicazione dei vari tabernacoli veneto-cretesi, tramite l’imminente mostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X