Quantcast
facebook rss

“Corsi per crescere”,
i video spiegano
i primi 1.000 giorni di vita

SAN BENEDETTO - Il progetto dell'associazione "Michelepertutti" sfocia in una serie di filmati gratuiti diretti da Monica Torre. Obiettivo, rispondere a dubbi frequenti dei neo-genitori ed educatori sulle competenze dei bambini ed i tempi in cui vengono raggiunte
...

Una serie di video che racconta lo sviluppo psicomotorio del bambino nella fase cruciale dei primi 1.000 giorni di vita.

Per rispondere a dubbi frequenti dei neo-genitori ed educatori sulle competenze dei bambini ed i tempi in cui vengono raggiunte.

“Corsi per crescere” è stato pensato per le famiglie ed arricchisce il progetto Prendersi cura di chi cura del Comune e di Ats21.

E’ un esempio di collaborazione e partnership tra terzo settore, settore pubblico e privato. Infatti, la proposta dei video da parte dell’associazione Michelepertutti è stata accolta con entusiasmo sia dall’assessore alle politiche sociali Emanuela Carboni, sia dalla coordinatrice dell’Ambito Territoriale 21, Simona Marconi.

Centrale è stata la collaborazione scientifica del Consorzio San Stefar Abruzzo, ente riabilitativo convenzionato con diverse sedi, il cui direttore generale Paolo Grilli ha mostrato fortemente di credere in questo progetto.

I video registrati grazie al supporto tecnico di Norz Digital Partner sono in tutto una dozzina e coprono le principali tappe dello sviluppo neuropsicomotorio dei bambini, dalla nascita fino ai 3 anni di vita. Il lavoro è stato diretto da Monica Torre, medico neurologo e responsabile scientifico della San Stefar, la quale ha messo in risalto come lo sviluppo dei primi anni di vita sia fondamentale nello sviluppo dell’essere umano.

«Tale è lo scopo del progetto -chiarisce la dottoressa Torre- ossia fornire strumenti ed informazioni utili ai genitori ed educatori al fine di saper interpretare comportamenti dei propri bimbi e renderli più consapevoli del ruolo che ricoprono».

Le relatrici sono professioniste della neuroriabilitazione e del benessere in generale in età pediatrica. L’osteopata e terapista Fsc, Giulia Bertazzoli, la psicologa e counsellor Emanuela Storani, la psicologa e psicomotricista Natascia Di Nicola, le logopediste Francesca Majo e Camilla Corradetti, la terapista della neuro-psicomotricità Martina Vagnoni e l’ortottista e assistente di oftamolgia Maria Serena Loggi.

Il progetto è stato realizzato grazie al sostegno di Fondazione Carisap, Bim Tronto ed Orsini&Damiani.

Per poter visionare i video, basterà collegarsi al sito dell’associazione Michelepertutti.

Nel corso del mese di novembre i video saranno messi a disposizione delle famiglie da parte del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X