Quantcast
facebook rss

Ascoli, altri due calciatori positivi al Covid
A forte rischio la gara con il Pisa

SERIE B - Sale a dodici il totale dei positivi all'interno del gruppo squadra bianconero: nove calciatori, l'allenatore Bertotto e due componenti dello staff. Stando al protocollo della Lega B, adesso il club di Corso Vittorio Emanuele può chiedere il rinvio del match contro i toscani
...

I bianconeri prima del match contro il Pordenone

di Salvatore Mastropietro

Il Covid-19 continua a scuotere fortemente l’ambiente Ascoli. Dopo le positività di mister Valerio Bertotto e di due calciatori comunicate nel tardo pomeriggio di ieri, in mattinata la società bianconera ha ufficializzato che – a seguito dei tamponi naso-faringei effettuati – a loro si sono aggiunti altri due componenti della rosa.

Sale, dunque, a dodici il totale di tesserati positivi all’interno del club: nove calciatori, l’allenatore e due componenti dello staff tecnico. Tutti i tesserati in questione si trovano in isolamento fiduciario presso le proprie abitazioni come da protocollo medico sanitario.

L’Ascoli dovrebbe giocare sabato 7 novembre alle ore 14 sul campo del Pisa, ma a questo punto il match è fortemente a rischio. Stando ai protocolli stilati dalla Lega di Serie B, infatti, ogni società ha diritto a chiedere il rinvio per una volta a campionato al raggiungimento di almeno nove calciatori indisponibili per Covid.

Il limite in questione è stato raggiunto all’interno della squadra bianconera e quindi i vertici di Corso Vittorio stanno valutando di avvalersi di tale possibilità considerata la difficile situazione di emergenza. Lo scenario appare sempre più probabile ed ulteriori novità in tal senso saranno rese note nelle prossime ore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X