Quantcast
facebook rss

Mondo dell’imprenditoria in lutto:
è morto Gennaro Pieralisi

L'INDUSTRIALE di Jesi si è spento all'età di 82 anni all'ospedale di Pesaro dove era ricoverato per sottoporsi a un intervento chirurgico e dove aveva scoperto di essere positivo al Covid
...

Gennaro Pieralisi

Il mondo dell’imprenditoria marchigiana piange Gennaro Pieralisi. L’industriale è morto a 82 anni all’ospedale di Marche Nord, a Pesaro, dove era ricoverato per sottoporsi ad un intervento chirurgico e dove aveva scoperto di essere positivo al Covid.

Era stato il fondatore del gruppo industriale di Jesi che porta il nome della sua famiglia, leader mondiale per la costruzione e la commercializzazione di impianti oleari e macchine per la separazione di un solido da un liquido, applicate anche nel settore lattiero-caseario, saccarifero, enologico e industriale e nella produzione di impianti di depurazione.

Laureato in ingegneria meccanica all’Università di Pisa nel 1965, ha ricoperto per lunghi anni la carica di amministratore delegato del “Gruppo Pieralisi“. Nominato cavaliere del lavoro, è stato membro del Consiglio direttivo e della Giunta di Confindustria.

Nel 2003 era stato insignito della laurea honoris causa in Scienze e Tecnologie Agrarie dall’Università Politecnica delle Marche. Dal 2003 al 2007 aveva assunto la carica di presidente della società “Quadrilatero Marche Umbria”.

Negli ultimi anni era entrato a far parte del Cda della “Fondazione Pergolesi Spontini” di Jesi e di recente era stato nominato presidente della “Fondazione Stupor Mundi”, il museo di Jesi da lui caldamente voluto, che racconta la vita di Federico II.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X