facebook rss

Buoni alimentari a Offida:
la domanda scade il 7 dicembre

EMERGENZA CORONAVIRUS - La misura rientra nell'ultimo decreto ristori che prevede lo stanziamento di 400 milioni. L'assessore offidano: «La prima distribuzione già dal 9 dicembre»

L’assessore Isabella Bosano

Bonus alimentari per i nuclei familiari in condizione di disagio economico e sociale. E’ questa la risposta del Comune di Offida alla crisi legata all’emergenza sanitaria. La domanda deve essere presentate entro e non oltre le ore 12 del 7 dicembre.

I buoni potranno essere utilizzati per l’acquisto di generi alimentari, esclusi alcolici e superalcolici, e prodotti di prima necessità, quali prodotti per l’igiene personale e prodotti per l’igiene della casa.

L’elenco degli esercizi commerciali offidani aderenti all’iniziativa verrà pubblicato sul sito internet comunale.

L’avviso, scaricabile sempre dal sito, riporta i criteri di accesso, condivisi con gli altri Comuni dell’Ambito Sociale 23 e il modulo, che consiste in un’autodichiarazione da compilare.

«Questa misura è resa possibile – commenta l’assessore Isabella Bosano –  grazie al Governo, che nell’ambito del Decreto Ristori Ter, ha stanziato un fondo di 400 milioni di euro ai Comuni. I primi buoni saranno consegnati dal 9 dicembre».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X