facebook rss

Samb: dopo la vittoria
di Arezzo, mirino
puntato sulla Triestina

SERIE C - Il successo in Toscana permette di agganciare al 5° posto proprio gli alabardati, Mantova e Modena a cinque lunghezze dal primo posto. Al "Rocco" i rossoblù ritroveranno l'ex capitano Rapisarda. Campagna sociale del club per indossare la mascherina e sconfiggere il Coronavirus

di Benedetto Marinangeli

Una vittoria fondamentale per riaccendere l’entusiasmo in casa Samb. Il successo di Arezzo permette a Maxi Lopez e compagni di risalire in classifica agganciando al quinto posto Mantova, Triestina e Modena a due punti dalla corazzata Perugia e a cinque dal primo posto. Una graduatori che poteva essere decisamente migliore se i rossoblù avessero vinto domenica scorsa con il Legnago. Ma, come recita un vecchio adagio, acqua passata non macina più. Da Arezzo esce una Samb nuova e soprattutto duttile sotto il profilo tattico capace di passare indifferentemente dal 3-4-1-2 al classico 3-5-2.

Maxi Lopez con mascherina

Botta nel ruolo di trequartista dietro le due punte è risultato devastante in un modulo estremamente offensivo che, però allo stesso tempo mette in difficoltà la solidità difensiva della squadra. Non bisogna, però, dimenticare che sugli esterni non ci sono elementi di ruolo. Malotti è un attaccante adattato in quella posizione, mentre il giovane Masini ha giocato in quel ruolo a destra nelle giovanili del Genoa per poi passare ad intermedio. In attesa del recupero fisico di Scrugli e del completo adattamento dell’argentino Liporace al calcio italiano di Serie C sono queste le soluzioni a disposizione di Zironelli.

Bepi Pillon

E domenica ecco lo scontro diretto con la Triestina che in settimana ha visto arrivare in panchina Bepi Pillon al posto dell’esonerato Carmine Gautieri. Tra le fila degli alabardati c’è l’ ex capitano della Samb Francesco Rapisarda. 108 presenze e sette reti con la maglia rossoblù che, nel corso di questo precampionato è stato ceduto alla Triestina. Una gara che potrebbe rappresentare il classico esame di maturità per la Samb che contro una delle formazioni più quotate della categoria è chiamata a confermare i progressi messi in mostra ad Arezzo.

ARBITRO – Triestina-Samb sarà diretta da Adalberto Fiero di Pistoia (assistenti De Pasquale e Fragetta, quarto ufficiale Panettella di Gallarate). Il fischietto toscano dirigerà per la prima volta la Samb in Serie C.

Vincere la partita più importante: sconfiggere il virus. Un atto di responsabilità verso se stessi e verso gli altri. Indossare la mascherina e mantenere le distanze è, in questo momento, l’unico modo per fermare il virus e per vincere la partita più importante di questa stagione: sconfiggere il Covid-19.

La Samb si fa promotrice con un video, postato sui i propri canali social, delle 2 semplici regole da seguire, oltre a quella, naturalmente, di lavarsi spesso le mani e di usare gel igienizzanti. Maxi Lopez, Dario D’Ambrosio, Eklu Shaka Mawuli e Tommaso Nobile si fanno portavoce di tutti i rossoblù prestando la loro immagine e la loro voce alla causa.

Mettiamoci tutti la faccia, ma solo con la mascherina! #indossiamolamascherina #SambFamily

Serie C: doppio testa-coda per Padova e Alto Adige


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X