Quantcast
facebook rss

Carabinieri Forestali scoprono
discarica abusiva: denunciato
imprenditore agricolo di 40 anni

FORCE - A far partire le indagini condotte dai militari della Stazione di Comunanza, guidati da Gianluca Baiocchi, la segnalazione del proprietario del campo dove erano stati smaltiti illecitamente circa 20 metri cubi di vegetali. L'autore del gesto rischia fino a 26.000 euro di multa
...

I Carabinieri Forestali di Comunanza

 

Ha abbandonato rifiuti vegetali in un campo non suo e senza autorizzazione: denunciato.

Si tratta di un imprenditore agricolo di 40 anni che, con l’aiuto di vari mezzi meccanici, ha smaltito illecitamente una ventina di metri cubi di sterpaglie di piante di noci e da frutto, nel territorio di Force in un fondo di proprietà di un altro.

La denuncia ai Carabinieri Forestali di Comunanza, guidati dal comandante Gianluca Baiocchi, è partita proprio dal proprietario del campo diventato discarica abusiva.

I militari, dopo aver condotto le indagini,  hanno provveduto alla ricostruzione dei fatti riuscendo a risalire al responsabile.

A quest’ultimo sono stati contestati gli illeciti previsti e puniti dall’articolo 256 del Testo Unico Ambientale numero 152 del 2006.

Il trasgressore rischia l’arresto da tre mesi a un anno di reclusione o l’ammenda da 2.600 a 26.000 euro in quanto trattasi di rifiuti classificati “non pericolosi”, anche se il loro smaltimento, non  conforme alle procedure previste dalle norme, può comportare conseguenze negative per l’ambiente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X