Quantcast
facebook rss

Controlli anti Covid: giovane tenta la fuga, sanzionati 2 locali e 10 persone

FERMANO - Momenti agitati alla stazione ferroviaria di Porto San Giorgio. Su tutto il territorio Identificate 350 persone e controllati un centinaio di veicoli. Multe a chi non indossava la mascherina o aveva violato lo spostamento in determinate fasce orarie.
...

Nel Fermano continuano i controlli delle Forze dell’ordine nel corso dei servizi finalizzati non solo al rispetto delle norme anti Covid.

Nell’ultimo weekend sono state identificate 350 persone e controllati un centinaio di veicoli. Alcune persone alla guida sono state sanzionate per violazioni delle norme del codice della strada.

Alla stazione ferroviaria di Porto San Giorgio, la Polizia ha proceduto identificato alcuni giovani che si erano assembrati vicino alla biglietteria.

Uno dei ragazzi prima si è rifiutato di fornire le proprie generalità e di esibire i documenti di identità, poi è fuggito raggiungendo via Cavallotti rischiando di essere investito dalle auto e scontrandosi con persone che passeggiavano nella zona.

Alla fine è stato raggiunto dai poliziotti che lo hanno portato in Questura. Motivo della fuga la volontà di non farsi notificare il rifiuto del permesso di soggiorno che gli è stato notificato dal personale dell’Ufficio Immigrazione. E’ stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto a fornire le proprie generalità.

In particolare sulla fascia costiera sono stati controllati 50 esercizi pubblici di somministrazione e una decina di attività commerciali che vendono artifici pirotecnici.

Dieci alla fine le sanzioni amministrative contestate ad altrettante persone, la maggior parte delle quali senza mascherina o per violazione del divieto di spostamento in determinate fasce orarie.

Due le sanzioni elevate nei confronti dei titolari di esercizi pubblici di somministrazione per il mancato rispetto dell’orario di chiusura.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X