Quantcast
facebook rss

Mercato Samb, summit societario
per decidere le strategie

SERIE C - La dirigenza rossoblù si ritrova con il tecnico Zironelli per mettere a punto le strategie da adottare a partire dal 4 gennaio, quando si riapriranno le contrattazioni. Si cercano un esterno difensivo, un centrale ed un playmaker di centrocampo
...

di Benedetto Marinangeli

Slitta domani o al massimo a mercoledì il summit di mercato in casa Samb. Intorno ad un tavolo si siederanno il presidente Domenico Serafino, il direttore generale Stefano Colantuono, il diesse Pietro Fusco ed il tecnico Mauro Zironelli. Oggetto il piano di rinforzi della formazione rossoblù. La dirigenza ha in mente di intervenire per rinforzare la squadra, anche perché, nonostante i sei punti di svantaggio dalla vetta, il girone B si sta dimostrando estremamente equilibrato e quindi i giochi possono riaprirsi in qualsiasi momento. La Samb si muoverà principalmente per il reparto arretrato che ha bisogno di correttivi importanti.

Zironelli

Soprattutto sulle corsie laterali dove ad oggi, visti i flop di Liporace e Scrugli da tempo dato in partenza, sono stati adattati il 2001 Masini e l’esterno offensivo Malotti. L’obiettivo potrebbe essere Luca Gemignani, attualmente in forza al Livorno. L’ex rossoblù potrebbe lasciare il club toscano anche in considerazione del fatto che, nonostante il rientro in società del patron Spinelli, il club labronico sta attraversando una lunga crisi economica. Gemignani, destro naturale, nella passata stagione è stato uno dei protagonisti della Samb sulla fascia opposta. Poi al momento del rinnovo le parti non si sono accordate.

Possibile, poi, l’arrivo anche di un centrale che sappia coordinare egregiamente le manovre difensive. Ed in questo caso traballa la posizione di Dario D’Ambrosio. L’ex Siena non ha mai pienamente convinto. Due espulsioni a Carpi e con il Legnago al Riviera che sono costate care alla Samb ma anche poche sono state le prestazioni convincenti. In bilico ci sarebbe anche Giacomo Biondi che con il club rossoblù vanta un contratto biennale.

In un primo momento sembrava che l’argentino Goichoechea sarebbe potuto tornare al Bangor City ma Zironelli conterebbe molto sul centrale sudamericano che si è completamente ristabilito dal malanno muscolare che lo ha messo fuori gioco nel momento in cui stava per entrare nell’ undici titolare.

Novità potrebbero esserci anche a centrocampo. L’intenzione di Zironelli è di spostare Federico Angiulli da play maker al suo ruolo naturale di intermedio. Ecco, quindi, che potrebbe prendere corpo anche l’arrivo alla Samb di un mediano con specifiche caratteristiche di costruttore di gioco. Traballa la posizione di Angelo D’Angelo anche lui legato alla Samb da un accordo di due anni. In partenza ci potrebbero anche essere De Ciancio, Occhiato, Liporace, Chacon, Serafino Jr e Mehmetaj.

Intanto i rossoblù si sono ritrovati in Riviera. Giornata di tamponi dopo le feste di Natale passate in famiglia e di nuovo in campo. Con ogni probabilità si alleneranno fino a giovedì prossimo per poi usufruire degli altri quattro giorni di stop degli otto previsti dal contratto. La gara con la FeralpiSalò dell’ ex Luca Miracoli è stata anticipata a sabato 9 gennaio con fischio d’inizio alle ore 17.30. Il match sarà trasmesso anche su Sky.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X