Quantcast
facebook rss

Samb: ritorno di fiamma
per Conson, in partenza Biondi,
D’Ambrosio e Di Pasquale

SERIE C - Il centrale del Potenza potrebbe essere l'uomo giusto da inserire nello scacchiere disegnato da Zironelli. Piace anche l'esterno del Padova Fazzi ma la Samb dovrà vincere la concorrenza del Cosenza. In partenza Biondi, D'Ambrosio e Di Pasquale. Numerose richieste, anche dall' estero, per Botta ma il fantasista argentino resterà
...

di Benedetto Marinangeli

Si apre ufficialmente domani il mercato di gennaio. Il presidente Domenico Serafino vorrebbe regalare a mister Zironelli in breve tempo i tre acquisti richiesti. E cioè un difensore centrale e due esterni. Ma prima si deve sfoltire un organico che consta di 29 elementi. I tre arrivi sono quindi legati alle sei cessioni in preventivo. Intanto si è bloccata quella di Augustin Occhiato al Castrovillari in attesa del ritorno in Italia del procuratore dell’ attaccante itoalo-argentino.

Conson

In partenza c’è Giacomo Biondi sulle cui tracce si è lanciata la Virtus Francavilla. In tal senso ci sarebbe proprio una richiesta del club pugliese e questa trattativa potrebbe anche aprirsi domani e chiudersi in brevissimo tempo. Anche Dario D’Ambrosio sembra essere in procinto di lasciare la Samb. L’ex Siena non ha mai convinto pienamente ed anche su di lui ci sarebbe un interessamento di un club del girone C.

In partenza anche Davide Di Pasquale, in scadenza di contratto a giugno. Sul centrale di Sant’Omero, a detta del suo procuratore ci sarebbe un club di C che gli offrirebbe un contratto pluriennale.

La Samb quindi per rinforzare il reparto arretrato  ha in mente un ritorno importante. Si tratta di Diego Conson, 31enne centrale in forza al Potenza e nella passata stagione alla Carrarese. Il difensore partenopeo ha militato nel club rossoblù nel campionato di serie D vinto nella stagione 2014-2015 ed in quello di C 2017-2018 totalizzando 65 presenze e mettendo a segno tre reti.

Altro nome importante nel ruolo di esterno è quello di Nicolò Fazzi del Padova ma sul terzino veneto c’è anche il Cosenza. In questa stagione ha totalizzato sette presenze.

Richiestissimo anche Ruben Botta ma il numero dieci rossoblù non si muoverà da San Benedetto. Su di lui club italiani ma anche esteri.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X