Quantcast
facebook rss

Tenta di gettarsi sotto un treno:
donna salvata dalla Polizia Ferroviaria

SAN BENEDETTO - Gli agenti l'hanno fermata mentre camminava sui binari, appena prima dell'arrivo del convoglio. La giovane, italiana e residente a Grottammare, in passato aveva tentato un altro gesto estremo
...

 

La Polizia ferroviaria di San Benedetto ha salvato in extremis una giovane donna che ha tentato il suicidio camminando sui binari.

E’ accaduto lungo la linea ferroviaria nel territorio di San Benedetto, dove la donna, italiana e residente a Grottammare è stata fermata dagli agenti della Polfer che l’hanno fermata e condotta fino alla stazione per affidarla ai sanitari del 118. Era in forte stato di agitazione ed è stata tratta in salvo appena prima l’arrivo di un treno sotto al quale aveva intenzione di gettarsi

A dare l’allarme di quanto stava per accadere, il personale del Dipartimento di Salute Mentale che aveva già in cura la ragazza, affetta da gravi problemi psichici.

La stessa persona in passato aveva già tentato di compiere gesti estremi arrivando a gettarsi dal terzo piano della propria abitazione, riportando lesioni e fratture che l’hanno costretta ad un lungo ricovero.

Grazie alla rapida segnalazione ed al pronto intervento del personale della Polizia Ferroviaria di San Benedetto è stato scongiurato il tragico epilogo

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X