facebook rss

Il mondo del volley
saluta “Zorro”:
se ne è andato
Nazzareno Cottili

ASCOLI - L'ex giocatore ed allenatore si è spento a causa di un male incurabile. Aveva 69 anni. In carriera aveva raggiunto la massima serie, dopo il ritiro aveva cresciuto generazioni di ragazzi e tecnici

La pallavolo, non solo quella ascolana, perde uno dei suoi pilastri. Se ne è andato nella notte Nazzareno Cottilli, per tutti “Zorro”. Aveva 69 anni.

Nazzareno Cottilli

A darne notizia la Asd Pallavolo Ascoli, società in cui militava e che proprio lo scorso ottobre lo aveva festeggiato in occasione del suo compleanno. Purtroppo, un brutto male si è portato via Zorro in pochi giorni.

A lui sono legati tanti ricordi sportivi. Da giocatore aveva raggiunto la massima serie duellando su tutti i parquet più prestigiosi d’Italia, mentre da tecnico ha cresciuto generazioni di giocatori e allenatori. La sua unica passione si chiamava pallavolo, e non aveva mai mollato, continuando a scendere in campo per seguire i ragazzi nonostante i problemi di salute.

Lascia la moglie Mara e le figlie Caterina e Jole.

Condoglianze dalla redazione di Cronache Picene.

Zorro, in alto a destra, con i suoi ragazzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X