Quantcast
facebook rss

Inserimento professionale
di sei persone sorde

ASCOLI - Subito al lavoro tre uomini e tre donne grazie al progetto Sippes realizzato da "Sordapicena" e Fondazione Carisap in collaborazione con Area Vasta 5, la Multiservizi spa e i Comuni di San Benedetto e Grottammare
...

Gabriele Illuminati (consigliere Sordapicena), Stefano Subrani, Katia Perazzoli, Caterina Cherchi, Monica Illuminati (referente Sordapicena per progetto “Sippes), Fausto Lucidi (vice presidente Sordapicena), Anteneh Santor

Si è concluso il progetto Sippes (Supporto all’inserimento professionale delle persone sorde) realizzato dalla “Sordapicena” insieme alla Fondazione Carisap, con la collaborazione dei Comuni di San Benedetto e Grottammare, l’azienda Multiservizi Spa e Area Vasta 5.

I destinatari sono 6 persone sorde (3 uomini e 3 donne) che hanno avuto l’opportunità di incrementare le proprie capacità professionali e di mostrare il proprio valore con un tirocinio della durata di dodici mesi, supportati dal tutor aziendale e dal servizio di interpretariato Lis.

Tre dei sei tirocinanti hanno firmato un contratto a tempo indeterminato.

Stefano Subrani ha partecipato ad una selezione pubblica indetta dalla “Multiservizi Spa” per addetto al canile. Si è classificato al secondo posto della graduatoria firmando un contratto part time a tempo indeterminato.

Denis Mangiola ha partecipato all’avviso pubblico del Comune di Grottammare per l’avvio di un tirocinio formativo come operaio qualificato finalizzato all’assunzione. Al termine del periodo di tirocinio formativo ha sottoscritto un contratto a tempo parziale e indeterminato.

Katia Perazzoli ha partecipato all’avviso di Area Vasta 5 per la selezione di tre persone per l’avvio di un tirocinio formativo finalizzato all’assunzione classificandosi al terzo posto e firmando un contratto a tempo pieno e indeterminato.

«Attorno alla sordità ruotano moltissimi pregiudizi e stereotipi le parole di Fausto Lucidi, vice presidente della Sordapicenacon questo progetto abbiamo voluto dare a questi ragazzi la possibilità di dimostrare quanto valgono, supportandoli con un servizio costante durante tutto il percorso. E i risultati ottenuti parlano da soli».

Prosegue invece la permanenza grazie ai TIS presso il Comune di San Benedetto dei tirocinanti Santori Anteneh all’interno delle mense scolastiche, Caterina Cherchi nell’ufficio tributi e Alessia Pomili al Cup di Area Vasta 5.

L’occupazione lavorativa delle persone disabili rappresenta un obiettivo che Sordapicena e Fondazione Carisap continuano a perseguire grazie ad un nuovo intervento che coinvolge altre organizzazioni di Terzo settore come Artemista, Casa di Asterione, Centimetro Zero, Pagefha, Primavera.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X