facebook rss

Ascoli Primavera,
domani sfida alla Juventus
D’Agostino torna dal prestito

CALCIO GIOVANILE - La squadra bianconera, attualmente ultima in classifica nel massimo campionato giovanile, sarà impegnata domani (ore 13) a Sant'Egidio nel recupero della quarta giornata. Un rinforzo per mister Abascal potrebbe essere rappresentato dal giovane attaccante, tornato dal prestito all'Olbia

L’Ascoli Primavera

di Salvatore Mastropietro

Dopo oltre due mesi di stop a causa della situazione pandemica, il campionato Primavera 1 ha riaperto i battenti nel corso del weekend appena trascorso. Il massimo campionato giovanile quest’anno vede tra le proprie file anche l’Ascoli Calcio. Per la formazione di Guillermo Abascal, vincitrice dello scorso torneo di Primavera 2, il palcoscenico è sicuramente importante.

Per il momento, però, dal punto di vista dei risultati l’esperienza non è stata delle migliori. Nelle prime quattro giornate i giovani bianconeri hanno raccolto quattro sconfitte, nonostante delle prestazioni tutto sommato positive contro compagini più blasonate ed attrezzate.

La Primavera ascolana, attualmente ultima in classifica come la prima squadra, proverà a risollevarsi nel corso delle prossime giornate. Già domani, mercoledì 27 gennaio, alle ore 13, l’Ascoli proverà a sbloccarsi al “Comunale” di Sant’Egidio alla Vibrata contro la Juventus, attualmente quarta in classifica a quota 10 punti. Il match, valevole come recupero della quarta giornata di campionato, sarà trasmesso in diretta su Sportitalia.

D’Agostino

CALCIOMERCATO – L’Ascoli ha comunicato il rientro anticipato dal prestito all’Olbia dell’attaccante Mattia D’Agostino. Con i sardi l’attaccante classe 2000 ha collezionato solo due apparizioni. D’Agostino potrebbe rivelarsi un rinforzo per la formazione Primavera di Abascal, dove agirebbe da fuoriquota. L’alternativa sul tavolo della dirigenza è quella di girarlo nuovamente in prestito per la seconda parte di stagione. Un club interessato è la Casertana, che già a settembre aveva provato a prelevare a titolo temporaneo il calciatore.

PROGRAMMA RECUPERI – Martedì 26 gennaio ore 15 Sampdoria-Empoli; mercoledì 27 gennaio ore 13 Ascoli-Juventus; mercoledì 27 gennaio ore 15 Torino-Milan; giovedì 28 gennaio ore 13 Inter-Genoa.

CLASSIFICA: Roma 18 punti; Spal e Bologna 11, Juventus e Sassuolo 10, Lazio 9, Inter e Genoa 7, Milan e Fiorentina 6; Cagliari, Atalanta e Sampdoria 4; Empoli 3, Torino 2, Ascoli 0.
1 partita in meno: Bologna e Fiorentina
2 partite in meno: Spal, Juventus, Sassuolo, Genoa, Atalanta, Cagliari
3 partite in meno: Inter, Milan, Sampdoria, Empoli, Torino, Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X