facebook rss

Scuola “Manzoni”,
aperto il cantiere

SAN BENDETTO - Per circa un anno sono inevitabili i disagi per chi frequenta il polo scolastico e l’area verde circostante. I lavori, per 2,1 milioni di euro, riguardano il primo lotto

E’ stato aperto a San Benedetto il cantiere dei lavori di ristrutturazione del primo e del secondo piano dell’edificio del polo scolastico di via Ferri che ospita la scuola media “Manzoni”.

I lavori, che dureranno quasi un anno e riguardano il primo lotto, sono del valore di circa 2,1 milioni di euro. Il progetto complessivo di ristrutturazione dell’intero edificio sfiora i 3 milioni. Ad eseguire l’intervento la ditta “Edilzeta Spa” di Modica (Ragusa).

«Obiettivo principale della ristrutturazione – spiega l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Pierluigi Tassotti – è incrementare la sicurezza sismica della scuola e migliorarne l’efficienza energetica, ma anche porre le condizioni per ospitare al piano terra, con i lavori del secondo lotto, il nido “La Mongolfiera” attualmente ubicato in via Manzoni. Grazie alla revisione della distribuzione degli spazi – prosegue – la scuola manterrà nei due piani superiori ad essa destinati, la possibilità di accogliere 150 alunni in 6 aule tutte al primo piano, mentre al secondo piano andranno aule speciali, laboratori, spazi per attività integrative e servizi didattici».

Il sindaco Pasqualino Piunti: «La presenza del cantiere inevitabilmente creerà disagi a coloro che frequentano il polo scolastico che accoglie anche la scuola dell’Infanzia e la Elementare “Miscia”, così come non sarà agibile lo spazio verde circostante l’edificio. Chiediamo a tutti qualche sacrificio per poter avere domani una scuola più sicura ed efficiente dal punto di vista energetico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X