Quantcast
facebook rss

Disabile multato in pizzeria,
Salvini: «Pagherà la Lega»

IL PARTITO si è offerto di aiutare Giovanni Valerio Ricci, che ha ricevuto una sanzione di 400 euro per aver consumato un caffè all'interno di un locale di Porto Recanati
...
matteo-salvini-allo-shada-civitanova-FDM-5-325x217

Matteo Salvini

Multato perché era entrato a prendere un caffè in un bar, adesso la Lega si offre di pagargli la sanzione di 400 euro.

Il caso è quello di Giovanni Valerio Ricci, 58enne che soffre di una malattia degenerativa che gli ha provocato una disabilità e si muove quindi con l’aiuto della carrozzina.

Ricci è stato multato dentro la pizzeria “Amarcord” di Porto Recanati (Macerata) dove si era rifugiato per riscaldarsi un po’ dato che fuori faceva freddo e prendere un caffè.

La Polizia, però, trovandolo all’interno del locale ha deciso di multarlo, in quanto le Marche sono in zona arancione (fino alla mezzanotte di domani domenica 31 gennaio) e quindi non si può consumare all’interno dei locali.

Adesso Matteo Salvini, leader della Lega, lo ha contattato direttamente offrendogli un supporto economico da parte del partito.

Lo riporta l’ufficio stampa della Lega: “Salvini ha pubblicamente invocato “buonsenso”. Poi, oggi pomeriggio, ha contattato direttamente Ricci (oltre alla sorella Giusy e al proprietario del locale): la Lega è pronta a pagare la sanzione al suo posto”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X