facebook rss

Futsal ASKL,
ufficiale l’arrivo del bomber
argentino Lucas Maina

CALCIO A 5 - La società ascolana, attualmente al terzo posto nel girone D del campionato di serie B, si assicura uno dei pezzi pregiati e più corteggiati del mercato di riparazione, ribadendo ulteriormente le proprie ambizioni in chiave promozione. Esordio probabile già nel pomeriggio nel big match con il Cus Ancona

A poche ore dall’attesissimo derby in casa della capolista Cus Ancona, il Futsal ASKL si regala una pedina di grande esperienza e dalle indiscusse doti tecniche come Lucas Emiliano Maina, che sbarca nel Piceno grazia a una trattativa lampo che testimonia in maniera inequivocabile la ferma volontà della società ascolana di giocarsi tutte le carte a disposizione in vista della volata finale.

35 anni, argentino di Buenos Aires, Maina ha vestito la maglia della Nazionale albiceleste dal 2003 al 2016, con tanto di terzo posto conquistato nell’edizione del 2008 della Copa America del futsal, affermandosi poi anche in Italia come uno dei pivot più prolifici a cavallo tra serie A e B.

Lucas Maina con la maglia bianconera

Una volta ufficializzata la separazione con l’Ecocity Cisterna, il patron Piero Gatti e il presidente Massimo Cottilli si sono subito messi all’opera per definire uno dei colpi più importanti di questo mercato di riparazione, mettendo a disposizione del confermatissimo mister Sapinho un tassello di grande spessore che di qui alla fine del campionato potrà offrire il suo prezioso contributo in zona gol alla causa del Futsal ASKL.

«Siamo molto contenti di questo acquisto – dichiara il presidente Cottilli -. Dopo la partenza di Fred – accasatosi qualche giorno fa alla Fortitudo Pomezia, ndr – io e Piero Gatti ci siamo parlati più volte interfacciandoci anche col mister e valutando l’inserimento di un giocatore che ci potesse far compiere quel salto in avanti per poter raggiungere i piani alti della classifica.

Lucas corrisponde in pieno a queste caratteristiche per via della sua classe e della sua esperienza. Si inserisce in una squadra già molto valida, plasmata dall’unione tra noi e la DeG. Ora attendiamo che queste nostre ambizioni si concretizzino sul campo».

f.a.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X