facebook rss

Marche Palcoscenico Aperto,
tocca ai Leda

LA RASSEGNA torna l'8, il 15 e il 22 febbraio con "Attitudine - realizzare un disco nell'era del Covid". Il 15 la presentazione dell'album sempre in diretta streaming

“Attitudine – realizzare un disco nell’era del Covid”. E’ questo il titolo dell’appuntamento, suddiviso in tre pillole di 15 minuti alle 14,30 dell’8, 15 e 22 febbraio, con la band dei Leda. Andrà in onda sui canali YouTube, Facebook e Instagram, nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri promosso da Regione Marche e Amat.

I Leda

Tre appuntamenti per testimoniare concretamente che la musica non si ferma e per far conoscere non solo come lavora in studio una band, in un’epoca di prevalenti progetti solisti e home recording, ma come essa si relazione al fonico ed altre figure indispensabili alla definizione del sound.

Durante la messa in onda sarà possibile interagire con i Leda con domande, suggerimenti e curiosità.

«La situazione di incertezza che vive il mondo dello spettacolo ci avrebbe potuti portare ad uno stato di apatia artistica -spiegano i Leda-. Abbiamo deciso quindi di far accadere qualcosa di importante per il nostro percorso: realizzare il secondo album adesso e presentarlo all’inizio del 2021. Il progetto prevede sia la condivisione con il pubblico della realizzazione di un nuovo album, sia il 15 marzo la sua presentazione live, sempre in diretta streaming».

I Leda – Serena Abrami voce, chitarra acustica, synth, Enrico Vitali chitarre e cori, Fabrizio Baioni batteria e cori, Giorgio Baioni basso e cori – hanno pubblicato il primo album nell’aprile 2019, intitolato “Memorie dal futuro”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X