facebook rss

Serie B: Pisa killer
e tonfo Monza

CALCIO - La quarta di ritorno, programmata con dieci partite in ben otto puntate, si apre con l'inattesa vittoria esterna dei toscani, ormai salvi. Per l'Ascoli scontro diretto con la Reggiana con il vantaggio di conoscere i risultati di Pescara e Entella. In vetta corrono tutte dietro all'Empoli che ha quattro punti di vantaggio

QUARTA GIORNATA DI RITORNO

Venerdì 12 febbraio ore 21: Monza-Pisa 0-2

Sabato 13 febbraio ore 12: Salernitana-Vicenza

Sabato 13 febbraio ore 14: Pordenone-Cittadella, Cremonese-Lecce, Pescara-Venezia

Sabato 13 febbraio ore 16: Spal-Empoli

Domenica 14 febbraio ore 15: Entella-Frosinone

Domenica 14 febbraio ore 17: Reggiana-Ascoli

Domenica 14 febbraio ore 18: Brescia-Chievo

Lunedì 15 febbraio ore 21: Cosenza-Reggina

CLASSIFICA: Empoli 43 punti, Chievo e Monza 39, Salernitana 37, Cittadella 36, Spal e Venezia 35, Lecce e Pordenone 32, Pisa 31, Frosinone 29, Reggina e Vicenza 25, Cremonese e Brescia 23, Cosenza 22, Ascoli e Reggiana 21, Entella e Pescara 17

MARCATORI

12 reti: Mancuso (Empoli), Forte (Venezia)

11 reti: Coda (Lecce)

10 reti: Diaw (Pordenone)

8 reti: La Mantia (Empoli), Tutino (Salernitana)

7 reti: Gargiulo (Cittadella), Mancosu (Lecce), Marconi (Pisa)

6 gol: Bajic (Ascoli), Novakovich (Frosinone), Mazzocchi (Reggiana), Paloschi e Valoti (Spal), Meggiorini (Vicenza)

5 gol: Sabiri (Ascoli), Ayè (Brescia), Ogunseye (Cittadella), Ciofani (Cremonese), Mancosu (Entella), Stepinski (Lecce), Dany Mota e Boateng (Monza), Vido e Gucher (Pisa), Liotti (Reggina)

4 gol: Jagiello (Brescia), De Luca (Chievo), Proia (Cittadella), Strizzolo (Cremonese), Moreo (Empoli), Parzyszek (Frosinone), Gytkjaer e Frattesi (Monza), Galano e Ceter (Pescara), Ciurria e Musiolik (Pordenone), Duric (Salernitana), Aramu (Venezia)

3 gol: Dionisi (Ascoli), Donnarumma (Brescia), Djordjevic e Margiotta (Chievo), Tavernelli (Cittadella), Gliozzi e Carretta (Cosenza), Haas e Olivieri (Empoli), De Luca (Entella), Pablo Rodriguez (Lecce), Barillà (Monza), Maistro (Pescara), Palombi (Pisa), Folorunsho (Reggina), Anderson e Kupisz (Salernitana), Di Francesco e Castro (Spal); Cappelletti, Longo, Da Riva e Dalmonte (Vicenza)

2 gol: Dessena, Spalek, Bisoli, Bjarnason, Ragusa e Ndoj (Brescia); Bertagnoli, Mogos, Obi e Ciciretti (Chievo); D’Urso, Pavan, Tsadjout e Benedetti (Cittadella); Bahlouli, Tremolada e Tiritiello (Cosenza); Pinato, Gaetano, Celar, Deli e Valzania (Cremonese): Bajrami, Stulac, Ricci e Ryder Matos (Empoli); Costa, Brunori e Koutsoupias (Entella); Kastanos, Rhoden e Ciano (Frosinone), Falco e Henderson (Lecce); Carlos Augusto, Bettella, Samprisi e Maric (Monza), Scognamiglio e Bocchetti (Pescara); Mazzitelli, Caracciolo, Sibilli e Masucci (Pisa), Zammarini e Barison (Pordenone), Casasola (Salernitana); Salvatore Esposito, Espeto e Salamon (Spal); Muratore, Varone e Radrezza (Reggiana); Montalto, Denis, Crisetig e Menez (Reggina), Fiordilino (Venezia) Gori e Padella (Vicenza)

1 gol: Cavion, Eramo, Brosco, Cangiano, Kragl e Pucino (Ascoli); Van de Looi, Papetti e Mangraviti (Brescia); Gigliotti, Canotto, Fabbro, Margiotta, Rigione, Leverbe, Palmiero e Giaccherini (Chievo); Donnarumma, Baldini, Frare, Cissè, Iori, Branca, Ghiringhelli, Rosafio e Adorni (Cittadella); Sciaudone, Corsi, Bittante e Baez (Cosenza); Valeri, Jaroszynski e Buonaiuto (Cremonese); Zurkowski, Parisi e Romagnoli (Empoli); Brescianini, Cardoselli, Schenetti e Poli (Entella); Iemmello, Zampano, Salvi, Tabanelli e Szyminski (Frosinone); Adjapong, Bjorkengren, Tachtsidis, Majer, Calderoni, Dermaku e Paganini (Lecce); D’Alessandro, Armellino e Balotelli (Monza); Busellato, Pepin, Memushaj e Vokic (Pescara); Lisi, Birindelli e Soddimo (Pisa); Butic, Falasco, Scavone, Berra e Morra (Pordenone); Kargbo, Costa, Rozzio, Laribi, Ajeti e Martinelli (Reggiana); Lafferty, Bellomo, Situm e Bianchi (Reggina); Gondo, Cicerelli, Bogdan e Capezzi (Salernitana); D’Alessandro, Tomovic, Murgia, Mora e Sebastiano Esposito (Spal); Johnsen, Di Mariano, Svoboda, Ceccaroni, Karlsson, Crnigoj e Maleh (Venezia); Jallow, Lanzafame, Giacomelli, Zonta, Marotta e Rigoni (Vicenza)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X