Quantcast
facebook rss

Alberi di mandorlo
per ricordare le vittime del covid

GROTTAMMARE - Sabato 20 febbraio “Giornata della rinascita”, nel ricordo dei sei concittadini morti, verranno messe a dimora in un'area verde di via Licini
...

Sei alberi di mandorlo per ricordare le vittime del Coronavirus a Grottammare. Verranno messi a dimora sabato 20 febbraio (ore 12,30) in un’area verde in via Licini.

L’iniziativa si intitola “Giornata della Rinascita”, voluta dall’Amministrazione comunale in segno di vicinanza alle famiglie che hanno perso i propri cari e di memoria per le future generazioni.

Simbolo della nascita e della resurrezione, il mandorlo è stato scelto dall’assessore alla Sostenibilità ambientale e Salute, Alessandra Biocca, per sottolineare i valori della testimonianza e del ricordo dei sei grottammaresi che la comunità ha pianto nei mesi addietro: Desolina Armillei, Gino Amabili, Mariano Scartozzi, Giuseppe Santori, Letizia Massacci, Lucia Rolando.  Alla cerimonia commemorativa prenderanno parte i familiari delle vittime.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X