facebook rss

Covid: nessun decesso nell’Ascolano,
nelle Marche sono sette

EMERGENZA CORONAVIRUS - Cinque le vittime in provincia di Ancona, una nel Pesarese, una a Macerata. Tutti avevano delle patologie pregresse

mort

Clicca per aprire la tabella

Sette morti nelle Marche per il Covid, nessuno è della provincia di Ascoli. Tutte le vittime avevano patologie pregresse.

Nelle Marche, dove negli ultimi due giorni si erano registrati 34 morti (17 ieri e altrettanti quello prima), c’è un morto di Macerata, cinque in provincia di Ancona e uno in quella di Pesaro. Tutte persone che hanno tra i 62 e gli 89 anni.

Nelle Marche, dove in questi giorni è proprio la provincia di Ancona quella dove si registra il maggior numero di contagi, sono morte 2.184 persone dall’inizio della pandemia. Nel 96,1% dei casi avevano patologie pregresse, l’età media è di 82 anni.

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X