facebook rss

Marciapiedi e strade: cercasi manutenzione a Porta Maggiore

ASCOLI - Le segnalazioni dei lettori di Cronache Picene arrivano dal popoloso quartiere, anche a ridosso di scuole, chiese e servizi di pubblica utilità 

 

Le segnalazioni arrivano stavolta da Porta Maggiore. Un nostro lettore ascolano ci chiede: chi dovrebbe occuparsi delle piccole manutenzione nel nostro quartiere?

La domanda se la sono posta in tanti e riguardano la trascuratezza, in alcuni casi l’abbandono, nella quale alcune strade e marciapiedi del popoloso quartiere vengono lasciati.

Un quartiere dove ci sono anche diversi istituti scolastici, chiese e altri servizi di pubblica utilità.

Ci vengono segnalati il ramo di un albero, caduto da due settimane sul marciapiede di Via Napoli, che nessuno rimuove. Tombini otturati da anni e sui quali non viene effettuata alcuna manutenzione. Strisce pedonali che sono ormai un ricordo nei pressi di chiese e scuole. E ancora: marciapiedi rotti da tempo, abbandonati nell’oscurità, e parcheggi con i rigonfiamenti, dovuti alle radici delle piante, sempre più alti e sui quali è difficile parcheggiare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X