Quantcast
facebook rss

Progetto Erasmus:
gli studenti del “Rosetti”
in mobilità virtuale
con portoghesi e rumeni

SAN BENEDETTO - Il mare unisce i ragazzi del Liceo Scientifico. Ecco la nuova esperienza con i coetanei che si affacciano sull'Oceano Atlantico e sul Mar Nero
...

Nonostante la pandemia covid, il Liceo Scientifico “Rosetti” di San Benedetto sta portando avanti il progetto Erasmus che rinsalda i legami di collaborazione e amicizia avviati negli anni scorsi con i partner europei.

Ragazzi e ragazze hanno infatti dato vita alla nuova esperienza con i coetanei portoghesi dell’Agrupamento de Escolas “Anselmo de Andrade” di Almada e i rumeni del Liceul Teoretic “Avram Iancu” e del Colegiul Tehnic “Ana Aslan” di Cluj-Napoca.

Si tratta del progetto “Connecting Seas”, che ha come scopo quello di valorizzare in termini scientifici e storici i diversi mari sui quali i Paesi coinvolti si affacciano, ognuna delle scuole partecipanti ha realizzato un elaborato in lingua inglese da presentare ai partners stranieri.

Mentre i rumeni si sono concentrati sul Mar Nero e i portoghesi sull’Oceano Atlantico, gli studenti del “Rosetti” hanno approfondito aspetti relativi al Mar Mediterraneo soffermandosi sulle migrazioni dei tonni e sull’egemonia veneziana in epoca medievale e moderna. E’ stato anche realizzato il video “Connecting Migrations” sul tema della migrazione con i ragazzi che hanno raccontato varie storie di emigrazione delle loro famiglie, avvenute dagli anni Quaranta a oggi.

I PARTECIPANTI – Anna Cardillo, Francesca De Angelis e Stefano Merlini (3C), Camilla Martelli (3D), Samuele Maurizi e Alice Maria Troiani (3G); Lavinia Castori, Matteo Coccia e Sara Vecchio (3M), guidati dai professori Ersilia Marinelli (referente per i progetti Erasmus), Susanna Ciaralli, Maria Concetta Sabbatini e Lucio Valeri, con l’ausilio della ex referente Anna Nardecchia e di Giuseppe Merlini responsabile dell’archivio storico del Comune di San Benedetto. Fondamentale il supporto della dirigente scolastica Stefania Marini e tutto il personale scolastico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X