facebook rss

Contributi allo sport:
45.000 euro alle associazioni
dilettantistiche

SAN BENEDETTO - Approvata la graduatoria per l'assegnazione di contributi straordinari per sostenere numerose realtà duramente colpite dall'emergenza covid. Presentate 71 domande: 660 euro a ciascuna delle 68 che sono state accolte

L’assessorato allo sport del Comune di San Benedetto ha approvato la graduatoria per l’assegnazione di contributi straordinari alle associazioni sportive dilettantistiche per sostenere questo settore vitale per la coesione sociale duramente colpito dagli effetti della pandemia covid.

A seguito della pubblicazione di un avviso, sono state presentate 71 domande, di cui 68 ammesse alla ripartizione dei 45.000 euro stanziati dal Comune che riceveranno quindi circa 660 euro ciascuna.

L’assessore allo sport Pierfrancesco Troli: «In questo periodo il mondo dello sport dilettantistico sta pagando il prezzo più alto essendo stato costretto a sospendere, sia nella prima fase che nell’attuale fase, le attività di formazione, le gare, le iniziative sportive promozionali e l’attività formativa in generale. Nei limiti delle nostre possibilità di bilancio, abbiamo voluto dare questo segno tangibile di solidarietà nella speranza che la vaccinazione di massa porti in breve tempo alla ripartenza anche di questo settore».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X