facebook rss

Minacce e botte ai poliziotti,
55enne finisce nei guai

ASCOLI - I fatti si verificarono all'incrocio tra corso Mazzini e piazza Matteotti quando una Volante della Polizia fermò un motorino senza carta di circolazione

Andava in giro senza patente e senza la carta circolazione del motorino che era stata ritirata in precedenza.

E così un ascolano di 55 anni (P.G., le sue iniziali) è finito nei guai per aver poi reagito in malo modo al controllo dei poliziotti che avevano fermato il motorino sospetto.

L’avvocato Silvia Morganti

I fatti risalgono al luglio scorso e si verificarono all’angolo tra Corso Mazzini e Piazza Matteotti ad Ascoli.

In particolare l’uomo, difeso dall’avvocato Silvia Morganti, andò su tutte le furie dopo che i poliziotti gli comunicarono l’intenzione di sequestrare il motorino non in regola.

In particolare una poliziotta, che aveva preso le chiavi dello scooter per evitare la fuga del fermato, fu strattonata e minacciata.

La Procura di Ascoli ha chiuso le indagini contestando il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X