facebook rss

Scivola per 35 metri
tra la vegetazione,
anziano salvo per miracolo

ASCOLI - E' accaduto nella zona di viale De Gasperi. L'uomo, 82 anni, era uscito per una passeggiata e, dopo essersi allontanato della strada, è finito in una scarpata, dove è rimasto per circa 12 ore. I Carabinieri lo hanno ritrovato in buone condizioni e cosciente. Per tirarlo fuori, intorno alle 23, ci sono voluti i Vigili del Fuoco

Brutta avventura per un signore ascolano di 82 anni. Uscito per fare una passeggiata, scivola per 35 metri e viene recuperato nella notte dai Vigili del Fuoco.

E’ accaduto in viale De Gasperi, al “Jolly”, nei pressi della (ex) fontana.

L’anziano, durante la sua camminata giornaliera, si è allontanato dalla strada, sembra per un piccolo bisogno fisiologico, per poi perdere l’equilibrio e scivolare tra la vegetazione sottostante, nella scarpata nei pressi del fiume Castellano, dove è rimasto per circa 12 ore.

I suoi cari, non vedendolo rientrare, hanno subito avvertito i Carabinieri, i quali dopo alcune ore di ricerche, intorno alle 22,30, lo hanno ritrovato proprio nella zona dove poi sono intervenuti i pompieri.

Sono intervenute sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco che con tecnica “Saf” (speleo-alpino-fluviale, e quindi con corde, moschettoni e quant’altro) sono riusciti a tirare su lo sfortunato anziano, per fortuna indenne nonostante la caduta, il freddo e il grande spavento.

L’uomo era cosciente ed è il motivo per cui è riuscito così a far sentire la sua voce ai soccorritori. E’ stato molto fortunato e l’avventura, dopo momenti di inevitabile apprensione, si è conclusa a lieto fine.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X