facebook rss

Autismo, ecco
come chiedere i contributi
a San Benedetto

BANDO - Le domande entro il 10 maggio insieme con la rendicontazione delle spese sostenute nel periodo che va dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021

Il Comune di San Benedetto

Anche il Comune di San Benedetto ricorda alle famiglie, di persone con disturbi dello spettro autistico, che la Regione Marche ha pubblicato il bando 2021 per la concessione di contributi.

L’aiuto è destinato a coprire le spese sostenute per gli operatori specializzati che effettuano interventi educativi/riabilitativi basati sui metodi riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità, da parte di operatori specializzati.

La rendicontazione presentata contestualmente alla domanda di contributo riguarda le spese sostenute nel periodo che va dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021

Il contributo copre il cento per cento dell’importo dichiarato e con un massimo per utente pari ad 5.000 euro. Qualora la spesa ammissibile complessiva fosse superiore allo stanziamento disponibile, le singole quote verranno riparametrate proporzionalmente alla disponibilità finanziaria.

Entro il 10 maggio 2021 le famiglie interessate devono presentare al Comune di residenza la domanda di contributo corredata da documenti richiesti e dalla dichiarazione sostitutiva attestante le spese sostenute nel periodo indicato. Il contributo verrà erogato tramite l’Ambito Territoriale Sociale n. 21.

Info e modulistica sul sito dell’Ambito: www.comunesbt.it/ambitosociale21

Autismo, sostegno alle famiglie: domande entro il 10 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X