facebook rss

58enne ascolano si perde
tra le montagne di Montefortino:
ritrovato nella notte

AREA MONTANA - L'uomo è stato ritrovato in località Cerretana. Sul posto squadre dei Vigili del fuoco, del Soccorso Alpino e i Carabinieri

di Paolo Paoletti

Un uomo di 58 anni di Ascoli aveva fatto perdere le sue tracce nel tardo pomeriggio di ieri, 12 aprile, nell’area montana tra il Piceno ed il Fermano.

Scattato l’allarme, le ricerche si sono concentrate fin da subito nella zona di Montefortino, in località Vetice, dove i familiari sapevano che l’uomo, affetto da ritardo cognitivo, si era recato senza però far ritorno a casa.

Sul posto si sono recati i Vigili del fuoco di Fermo, con squadre munite di sistema di georeferenziazione e unità cinofile, gli operatori del Soccorso Alpino e i Carabinieri con pattuglie a piedi e in auto. La zona è stata perlustrata anche con l’aiuto di torri faro per l’illuminazione notturna.

Alle ore 2,45 il felice epilogo. L’uomo è stato ritrovato in località Cerretana. A scopo precauzionale il 58enne è stato affidato alle cure dei sanitari arrivati a bordo di un ambulanza del 118 all’Ambro, dove era stata allestita l’Unità di crisi.

Le sue condizioni sono apparse buone nonostante l’evidente stato confusionale 

La Prefettura di Fermo ha seguito tutti gli sviluppi delle operazioni, coordinate per tutta la notte dal prefetto Vincenza Filippi e del vice Francesco Martino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X