facebook rss

Centri commerciali naturali,
70.000 euro finiscono
a Monsampolo

IL PROGETTO dell’Amministrazione comunale "Monsampolo guarda al futuro" è tra i sei finanziati dalla Regione Marche

 

Il Comune di Monsampolo del Tronto si aggiudica un finanziamento di 70.000 euro dalla Regione Marche per la creazione di un Centro commerciale naturale. Si tratta del progetto “Monsampolo guarda al futuro” e prevede azioni di riqualificazione del centro storico, con il miglioramento dell’arredo urbano e dell’illuminazione pubblica, l’attivazione del servizio gratuito di wi-fi e la realizzazione di eventi di promozione, più una serie di interventi di rivitalizzazione delle tre principali aree commerciali della frazione Stella, con il miglioramento dell’arredo urbano lungo la Salaria, il miglioramento dell’illuminazione pubblica della nuova piazza e il miglioramento e la messa in sicurezza di via Colombo.

L’Amministrazione Comunale ha partecipato al bando dello scorso ottobre, con l’Associazione Commercianti e Artigiani di Monsampolo e Stella (Acams) in veste di responsabile del progetto, al quale hanno creduto 19 attività commerciali del territorio.

Il contributo di 70.000 euro è così diviso: 15.000 euro al Comune (è di 37.000 l’investimento totale a carico del Comune) e 55.000 euro ripartiti tra le 19 attività commerciali, per spese d’investimento già sostenute o da sostenere, per un investimento complessivo di oltre 250.000 euro a carico dei privati.

L’Amministrazione comunale, inoltre, farà presto uscire un bando per la concessione di aiuti per 60.000 euro di fondi propri di bilancio, per le attività commerciali del territorio particolarmente in difficoltà che hanno subito un rilevante calo di fatturato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X