facebook rss

Il weekend dell’Eccellenza:
picene a caccia
dei primi punti pesanti

CALCIO DILETTANTI - Domenica 18 aprile alle ore 16,30 è in programma la seconda giornata del massimo campionato regionale nell'inedito format con due gironi. L'Atletico Ascoli affronterà il Grottammare nel secondo derby consecutivo. Atletico Azzurra Colli e Porto d'Ascoli in trasferta in terra maceratese

di Salvatore Mastropietro

Prove di normalità per il calcio dilettantistico marchigiano. Domani, domenica 18 aprile, si disputerà la seconda giornata del campionato di Eccellenza nell’inedito format con due gironi da 6 squadre stabilito per la regolare conclusione del torneo, da qualche settimana riconosciuto come di “importanza nazionale”.

L’Atletico Ascoli (foto Atletico Ascoli)

Dopo l’esordio della scorsa settimana, che ha visto dei match molto accesi e delle squadre già in buona forma, il weekend in corso propone altre sfide affascinanti. Dopo quello disputato a Colli del Tronto, l’Atletico Ascoli è atteso da un altro derby contro il Grottammare. La compagine di Antonio Aloisi, da molti indicata come una delle più accreditate dell’intero torneo, andrà a caccia delle prima vittoria contro un Grottammare, che nonostante le poche ambizioni di classifica ha già dimostrato di volersela giocare su tutti i campi. La partita si disputerà sul campo del “Comunale” di Sant’Egidio alla Vibrata, considerando che il “Picchio Village” è ormai blindato per gli allenamenti dell’Ascoli a causa delle misure anti-Covid.

Peppino Amadio, tecnico dell’Atletico Azzurra Colli

L’Atletico Azzurra Colli, dopo le buone sensazioni dell’esordio contro i “cugini” ascolani, se la vedrà al “Comunale” di Villa San Filippo contro il Valdichienti Ponte. I rossoazzurri di mister Amadio vogliono confermarsi come una squadra ostica da affrontare per tutti, dopo quanto mostrato nella breve parentesi a cavallo tra settembre e ottobre. Infine, il girone B di Eccellenza propone quello che, a livello di classifica, è forse il match da tenere maggiormente sottocchio. A Montegranaro il Porto d’Ascoli proverà a sbloccarsi contro la Sangiustese, dopo il beffardo ko della prima giornata ed alcune polemiche che ne sono seguite.

ECCELLENZA GIRONE B – Seconda giornata d’andata (domenica 18 aprile ore 16,30)

Atletico Ascoli-Grottammare (arbitro Abdelali Sabbouh di Fermo)

Sangiustese-Porto d’Ascoli (arbitro Gianluca Frizza di Perugia)

Valdichienti Ponte-Atletico Azzurra Colli (arbitro Michele Coppola di Castellammare di Stabia)

Classifica: Sangiustese e Valdichienti 3 punti, Atletico Azzurra Colli e Atletico Ascoli 1, Porto d’Ascoli e Grottammare 0.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X