facebook rss

Patrizia Peroni saluta il Piceno:
è il nuovo vice questore
di Macerata

ASCOLI - Ai saluti la dirigente che ha diretto per cinque anni la Squadra Mobile della Questura. Attualmente è referente regionale per il "Forum contro la violenza di genere". Oggi l'insediamento nella nuova sede

 

trombadore-peroni

Il questore di Macerata Vincenzo Trombadore e il nuovo vice Patrizia Peroni

Questa mattina il questore di Macerata, Vincenzo Trombadore, ha presentato ai dirigenti e ai funzionari il nuovo vice questore Patrizia Peroni, che assume da oggi, lunedì 19 aprile, il proprio incarico nell’ambito della Divisione Anticrimine.

patrizia-peroni

Patrizia Peroni

La Peroni, sambenedettese, ha salutato la Questura di Ascoli, dove per oltre cinque anni ha diretto la Squadra Mobile.

Prima di questa esperienza marchigiana ha prestato servizio a Milano dai primi anni del 2000.

Dopo aver lavorato all’ufficio Prevenzione Generale della Questura milanese, la Peroni è stata il portavoce del questore per cinque anni, nonché capo ufficio stampa.

A San Benedetto durante i controlli anti covid con il capitano Marco Vanni, comandante della locale Compagnia dei Carabinieri

Nel 2009 è stata trasferita alla Squadra Mobile dove ha diretto prima la sezione “Crimine diffuso” e poi quelle relativa ai reati sessuali ed in danno dei minori.

Un’esperienza quella relativa alle fasce deboli che non ha più abbandonato, diventando punto di riferimento sul territorio dove ha lavorato per il contrasto della violenza di genere.

Attualmente nominata è referente regionale per le Marche per il “Forum contro la violenza di genere”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X