facebook rss

Saturnino, il basso torna a colpire:
arriva il nuovo singolo, poi c’è “Satelliti”

NUOVE USCITE - Il musicista ascolano lancia il progetto solista in uscita il prossimo 30 aprile. Alla produzione c'è Davide Ferrario. Il primo estratto si intitola "Milano"

Si intitola “Milano” il nuovo singolo di Saturnino Celani. Il bassista ascolano, storica spalla di Lorenzo Jovanotti, torna con un brano solista trascinante e ritmato, che anticipa l’album “Satelliti“, in uscita il prossimo 30 aprile.

Saturnino

Per Satu si tratta di un ritorno atteso, a oltre vent’anni dall’uscita dell’ultimo “Clima” (2000), opera che completa la sua discografia con l’esordio di “Testa di basso” (1995) e “Zelig” (1996).

“Satelliti” è stato prodotto da Davide Ferrario ed uscirà su etichetta Rollover Milano Records, in collaborazione con Metatron.

Riconosciuto come uno dei migliori bassisti italiani, il Nostro vanta una carriera densa di soddisfazioni e successi, trasversale, che lo ha portato su grandi palcoscenici non solo musicali: tra le altre cose, ha pubblicato un libro autobiografico (intitolato appunto “Testa di basso”), condotto un programma tv (“Guerrieri” su La7, era il 2013) e creato una linea di occhiali.

Milano” è un pezzo dal tiro coinvolgente, frizzante, con un tocco di ironia che non guasta. Ora c’è molta curiosità attorno al resto del disco (le tracce sono cinque), per ascoltarlo però occorrerà attendere ancora qualche giorno.

Lu. Ca. 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X