facebook rss

Scuola “Marchegiani”:
al Ministero la richiesta
per ampliarla

SAN BENEDETTO - La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare per partecipare al bando per riqualificare scuole dell’Infanzia e Primarie. Costo 450.000 euro, da Roma dovrebbero arrivarne 270.000

 

Il Comune di San Benedetto parteciperà al bando promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione che stanzia fondi per la messa in sicurezza e la ristrutturazione di edifici comunali che accolgono asili nido e scuole dell’Infanzia.

Lo farà con il progetto di ampliamento della scuola dell’Infanzia del plesso “Marchegiani”.

Lo ha deliberato la giunta comunale con un atto che dà il via alla partecipazione al bando che per il 2021 stanzia 100 milioni di euro

«Da tempo la dirigenza della “Marchegiani” segnala la necessità di ampliare gli spazi destinati alla scuola dell’Infanzia – dice il sindaco Pasqualino Piunti – nel 2017 realizzammo interventi per 160.000 euro ricavando nuove aule, ma ora è necessario un ampliamento della scuola per creare aule di superficie adatta alle esigenze degli alunni e spazi per attività libere e laboratori».

«Nel piano triennale delle opere pubbliche 2021-2023 – spiega Pierluigi Tassotti, vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici – abbiamo previsto un intervento di ulteriore ristrutturazione per 180.000 euro. Ora presenteremo il progetto complessivo da 450.000 euro chiedendo un cofinanziamento ministeriale di 270.000 euro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X