facebook rss

Finto operatore sanitario:
«Signora, è un controllo
del vaccino” e poi la deruba

VITTIMA un'anziana, nonostante le giornaliere raccomandazioni delle Forze dell'ordine che invitano ad ogni minimo sospetto a chiamare il numero unico di emergenza 112. Indagano i Carabinieri. Dei ladri, finora, nessuna traccia

Occhio ai finti operatori. Truffe e furti sempre in agguato nonostante le giornaliere raccomandazioni delle Forze dell’ordine che invitano ad ogni sospetto, anche minimo, a chiamare il numero unico di emergenza 112.

Ultimo episodio in ordine tempo, almeno tra quelli denunciati, a Montegiorgio (Fermo) dove un’anziana ha lasciato entrare all’interno della sua abitazione una giovane donna che si era spacciata per una operatrice sanitaria che stava facendo dei controlli legati al vaccino anti covid.

Mentre teneva impegnata la vittima prescelta con finti accertamenti sulle condizioni di salute, una complice nel frattempo introdottasi in casa ha provveduto a mettere a segno il furto.

Sono scomparsi denaro contante e alcuni monili. Più tardi la denuncia ai Carabinieri, che indagano. Dei ladri nessuna traccia. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X