facebook rss

Supporto alle piccole imprese,
arriva il fondo del Comune

MONTALTO - Un totale di 37.780 euro per dare una mano alle attività che hanno subito un calo del fatturato a causa del Covid. L'annuncio del sindaco Matricardi: «A breve qui anche un centro vaccinale»

Un totale di 37.780 euro che inizieranno ad essere erogati nei prossimi giorni, 48 domande pervenute da attività commerciali e artigiane del territorio, 4 nuove imprese di Montalto che hanno richiesto i finanziamenti.

Bella veduta di Montalto

Sono questi i numeri principali relativi alla concessione di un contributo a fondo perduto una tantum che il Comune comincerà a distribuire nei prossimi giorni, grazie al sostegno alle attività economiche previsto per le aree interne.

La misura è finalizzata al supporto delle piccole e micro imprese artigiane e commerciali che operano nel territorio e che nel 2020 hanno subito un calo del fatturato rispetto al 2019.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande era previsto per il 30 marzo scorso, è quindi grande la soddisfazione dell’Amministrazione comunale nell’iniziare già nei prossimi giorni con la distribuzione dei fondi, dopo un solo mese da quella scadenza.

Il sindaco Matricardi

«Siamo davvero fieri di essere riusciti a velocizzare l’iter di erogazione dei contributi, perché convinti che anche la velocità possa fungere da beneficio per supportare attività così cruciali per il nostro borgo -spiega il sindaco Daniel Matricardi-. E un grazie speciale per la riuscita dell’operazione va soprattutto ai dipendenti degli uffici comunali che hanno giocato un ruolo fondamentale per accelerare l’istruttoria e quindi l’intero processo. Non mi stancherò mai di ripetere che le piccole e micro imprese commerciali e artigiane, oltre a tenere viva l’economia, sono anche linfa vitale per il tessuto sociale montaltese, perciò cruciali per l’intero territorio, a tutti i livelli».

Oltre ai 37.780 euro di finanziamento a fondo perduto che verranno erogati alle imprese dai prossimi giorni, l’Amministrazione comunale continua a lavorare per cercare di contrastare il più possibile le conseguenze dovute alla pandemia, e lo fa anche con altri servizi utili alla comunità, progetti e attività concrete.

«A Pasqua è stata inaugurata, insieme all’Asp, la “stanza degli abbracci” nella residenza per anziani della città, per aiutare gli ospiti della struttura a sentirsi un po’ meno soli in questo periodo di distanziamento. A breve -conclude il sindaco- Montalto diventerà anche centro vaccinale Covid, dopo aver manifestato la propria volontà in proposito e messo a disposizione alcuni locali del distretto sanitario».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X