facebook rss

Eva Cantarella
racconta Sparta e Atene

GROTTAMMARE -Appuntamento venerdì 7 maggio nell'ambito delle "Giornate della partecipazione". La studiosa parlerà di autoritarismo e democrazia esaminando i due modelli di Stato del mondo antico

La rilettura della storica rivalità tra Sparta e Atene è il tema del prossimo appuntamento de “Le giornate della partecipazione”, in programma venerdì 7 maggio alle 18.

Eva Cantarella

Ospite dell’incontro è la storica e giurista Eva Cantarella che nel suo ultimo saggio intitolato “Sparta e Atene. Autoritarismo e democrazia” esamina i due modelli di Stato del mondo antico, da secoli punti di riferimento per filosofi, politici, sociologi e rivoluzionari, offrendo nuovi spunti di riflessione per una lettura della società contemporanea.

L’iniziativa si svolgerà in diretta streaming dalle pagine Facebook “Città di Grottammare” e di Radio Incredibile e dal canale YouTube della stessa radio, che curerà la messa in onda.

Eva Cantarella ha insegnato Istituzioni di Diritto romano e Diritto greco antico all’Università Statale di Milano. Ha pubblicato oltre venti saggi sul diritto e su aspetti sociali del mondo greco e romano, tradotti all’estero in numerose lingue.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X