facebook rss

«C’è bisogno del ddl “Zan”?»
Se ne parlerà a “Esodi”

GROTTAMMARE - L'appuntamento è per giovedì 6 maggio alle ore 21. Sarà presente il professor Angelo Schillaci, che ha collaborato alla stesura del testo del decreto che sta facendo discutere il Paese

Angelo Schillaci

Fa discute il ddl “Zan”,  dal nome del firmatario del disegno di legge contro l’omotransfobia. Ne prende spunto “Esodi residenze digitali” che, in collaborazione con “Città di Grottammare”, organizza un incontro volto a capire meglio i contenuti del disegno di legge.

A chiarire diversi aspetti ci sarà il professor Angelo Schillaci, che ha collaborato alla stesura del testo.
L’appuntamento in diretta streaming è fissato a giovedì 6 maggio alle ore 21.

«La discussione – anticipa l’organizzatore Lucilio Santoni verterà sul bisogno o meno di tale legge.

In che modo devono essere garantiti tutti i cittadini?

Esiste o no, oggi, una legge che tutela chi viene aggredito?

Ogni essere umano ha diritto di esser libero di manifestare le proprie idee e le proprie tendenze senza danneggiare gli altri?

A queste domande tenteremo di cercare una risposta».
All’iniziativa prenderà parte anche il filosofo Alessandro Pertosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X