facebook rss

Forza Italia, Donatella Ferretti
vice coordinatrice:
«Per noi un ruolo cruciale nel centrodestra»

ASCOLI - Il neo commissario provinciale degli azzurri Melloni affida all'assessore comunale alla cultura l'incarico di vice nel Piceno. In precedenza era stata nominata a capo del Dipartimento formazione politica delle Marche

 

Per la professoressa Donatella Ferretti, assessore comunale alla cultura di Ascoli, è arrivata un altro importante incarico nell’ambito della riorganizzazione di Forza Italia nel Piceno. Dopo che, nella settimana scorsa, era stata nominata a capo  del Dipartimento formazione politica di Forza Italia Marche, il neo commissario provinciale di Forza Italia, Filippo Melloni, subito dopo il suo insediamento, l’ha nominata vice coordinatore provinciale.

Donatella Ferretti e Filippo Melloni

Si va così completando la squadra di Melloni per il rilancio della presenza di Forza Italia nel Piceno. Donatella Ferretti, da sempre impegnata nel partito di Silvio Berlusconi, con una esperienza amministrativa di lungo corso, molto attiva nel campo della cultura, porta anche il valore aggiunto della sensibilità femminile.

«Una scelta ponderata che guarda ad unire il nostro territorio con le migliori sinergie che abbiamo», commenta il commissario provinciale.

«Ringrazio Filippo per la fiducia che mi dimostra con questa nomina – dice Donatella Ferretti – e sono felice di lavorare concretamente per il nostro partito, con spirito di squadra e di coesione, mirando sempre alla crescita e alla valorizzazione delle tante risorse umane e politiche che operano nel nostro territorio. Ci aspettano sfide importanti che potremo affrontare e vincere insieme, consapevoli del ruolo cruciale che Forza Italia riveste nello schieramento del centrodestra».

Un doppio incarico quindi, sia a livello regionale sia a livello provinciale, che riconosce all’assessore comunale alla cultura un ruolo di primo pianto nel partito. E sancisce definitivamente il superamento, all’interno di Forza Italia, delle divergenze sorte in occasione delle ultime elezioni comunali di Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X