facebook rss

“Milano in the Cage”,
vince l’ascolano Barboni

SPORT - Noto come playboy, stavolta balza alle cronache, quelle sportive, per essersi imposto nell’evento organizzato dalla “Born to Fight”, nonostante il grave infortunio a un piede riportato in allenamento

 

Giuseppe Barboni, noto alle cronache come playboy, stavolta si impone nello sport. Ha infatti vinto il “Milano in the Cage” di submission (84 kg).

L’evento, organizzato dalla “Born to Fight” del decano dei maestri Alberton, è uno dei più importanti nel panorama italiano nelle MMA. E’ stata infatti una delle poche riunioni professionistiche autorizzate durante questo periodo di emergenza covid.

Per Barboni si è trattato del primo incontro dopo due anni di inattività. Lo ha combattuto fasciato, a causa di ben 12 punti sul piede sinistro, dopo un grave infortunio all’alluce e ai tendini riportato sei giorni prima durante un allenamento.

L’infortunio al piede


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X