facebook rss

Ciclismo, doppia gara
nella zona industriale

ASCOLI - Domenica 16 maggio Donne Open per il "Trofeo Born To Win" al mattino e dilettanti Elite e Under 23 nel pomeriggio a contendersi il "6° Trofeo Cicli Falgiani-Marco Pantani"

Il recente vittorioso arrivo dell’azzurra Martina Fidanza a Civitanova

 

Due belle manifestazioni di ciclismo ad Ascoli a poche ore dal passaggio del Giro d’Italia. Nella zona industriale della città domenica 16 maggio doppia gara: Donne Open al mattino, dilettanti Elite e Under 23 nel pomeriggio.

Anastasia Carbonari

DONNE OPEN – In palio il “Trofeo Born To Win” sulla distanza di 96 km ricavati in un anello di 6 km da ripetere 16 volte. Si parte alle ore 10 da via del Commercio per poi portarsi sulla Salaria, quindi la Provinciale 88 Valditronto e la Bonifica, con ritorno in via del Commercio. Al via, tra le altre, l’azzurra Martina Fidanza, Rachele Barbieri e Anastasia Carbonari, portacolori della società organizzatrice Born To Win.

ELITE E UNDER 23 – Percorso diverso per i dilettanti, impegnati sulla distanza di 110 km ricavati in un anello di 3,7 km da ripetere 30 volte. Si contendono il “6° Trofeo Cicli Falgiani-Marco Pantani” organizzata dalla stessa società ascolana in collaborazione con la Calzaturieri Montegranaro. Partenza alle ore 15 in via del Commercio, poi i corridori proseguono sulla Bonifica, quindi la Provinciale Valditronto e ritorno in via del Commercio. Inserito anche un traguardo volante in memoria di Remo Catena.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X