facebook rss

Eventi, incontri
e visite guidate,
torna “Buongiorno Ceramica”

ASCOLI - Doppio appuntamento al Museo dell'Arte Ceramica. Nel weekend viaggio dentro ai segreti dei maiolicari con Di Girolami e i risultati della campagna radiografica. Domenica il tour nel complesso di San Tommaso

Dopo una pausa dovuta alla pandemia, torna nel “Buongiorno Ceramica”, il progetto a cura dell’Associazione Italiana Città della Ceramica.

L’interno del museo

Con eventi, incontri e visite guidate dedicate alle eccellenze dell’artigianato artistico si riaccenderanno i riflettori sulle città italiane della ceramica. Ascoli, che nel 2001 è stata riconosciuta dal Consiglio Nazionale Ceramico come zona di affermata tradizione, è fra le città che aderiscono all’associazione. Pertanto, in questa occasione, punterà sulla sua antica tradizione per offrire a cittadini e turisti un weekend speciale.

In accordo con l’assessore alla cultura Donatella Ferretti, è stata organizzata una serie appuntamenti che prende il via sabato 15 maggio alle 18. Dopo la visita con  Stefano Papetti al Museo dell’Arte Ceramica, Giuseppe Di Girolami dell’Università degli Studi di Camerino illustrerà i risultati di una campagna radiografica effettuata su alcuni manufatti in maiolica per evidenziare aspetti tecnici e conservativi invisibili ad occhio nudo.

Grazie ai più moderni strumenti di indagine condurrà i visitatori “dentro” la ceramica. Questi ausili d’avanguardia consentono di comprendere meglio i segreti dei maiolicari del passato e soprattutto di individuare restauri o veri e propri falsi che inquinano il mercato e il collezionismo. Attraverso i detective dell’arte, si può scoprire come la scienza possa aiutare il progresso degli studi nell’ambito della produzione ceramica del passato.

Domenica 16 maggio, alle 11 e alle 17, ecco invece le visite guidate su prenotazione a cura di Integra e Il Picchio – Consorzio di Cooperative Sociali Cattoliche nei suggestivi ambienti del complesso medievale di San Tommaso, sede del museo.

Posti limitati, per informazioni e prenotazioni ci sono i numeri 0736.298213 e 333.327 6129.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X