facebook rss

Uil, taglio del nastro
della nuova sede

SAN BENEDETTO - Inaugurati i locali di via Piemonte, operativi da lunedì 17 maggio. Presenti anche il segretario generale Marche Mazzucchelli e il sindaco Piunti

Locali più spaziosi è più accoglienti per rafforzare la vicinanza alle persone. È anche alla luce delle nuove sfide – la ripartenza dell’economia dopo la crisi pandemica, le novità in fatto di ristori e aiuti a famiglie, lavoratori e imprese, la campagna fiscale al via – che la Uil di San Benedetto ha deciso di ingrandirsi con una nuova sede inaugurata nella mattina di sabato 15 maggio.

Mazzucchelli e Piunti tagliano il nastro

Il taglio del nastro dei nuovi locali al civico 177 di via Piemonte è avvenuto alla presenza della segretaria generale della Uil Marche, Claudia Mazzucchelli, del sindaco Pasqualino Piunti e del dirigente del commissariato locale Andrea Crucianelli.

«Da lunedì saremo impegnatissimi per incontrare i cittadini – spiega Ede Talanga, responsabile della sede cittadina e della Uil Pensionati- a conferma del ruolo di punto di riferimento che si è ulteriormente rafforzato nel corso dell’ultimo anno. Il Covid ha portato con sé nuovi impegni del sindacato per orientare le persone tra nuovi bonus, assegno unico e tutte le misure adottate nell’ultimo anno per fronteggiare il Covid».

La sede sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 12. Per informazioni è possibile contattare lo 0735.588260.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X