facebook rss

5×1000, l’appello del Comune:
«Risorse per i nostri bambini»

MONSAMPOLO DEL TRONTO - Sindaco e assessori chiedono ai cittadini di destinare il contributo della dichiarazione dei redditi per acquistare giochi e migliorare i parchi pubblici

Dopo il risultato dello scorso anno, Monsampolo lancia un appello per sensibilizzare i cittadini contribuenti affinché scelgano di destinare al Comune il 5×1000 Irpef della dichiarazione dei redditi.

Il sindaco Narcisi

Un’opportunità per i cittadini di partecipare attivamente e di contribuire, in prima persona, alla realizzazione dei progetti, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e dei servizi sociali.

Per il 2021 l’Amministrazione guidata dal sindaco Massimo Narcisi ha scelto di destinare i contributi che arriveranno per la realizzazione del progetto “Monsampolo Comune Amico dei Bambini” che prevede proprio l’acquisto di nuovi giochi per i bambini al fine di migliorare i parchi pubblici.

«Con una semplice firma, che al contribuente non costa nulla, si può fare davvero la differenza – dichiarano Alessia Esposto, assessore ai servizi sociali, e Marco Teodori, assessore al bilancio-. Grazie anche alla donazione del 5×1000, il Comune potrà aggiungere ulteriori risorse, oltre quelle già stanziate nel bilancio, per il progetto dei giochi per i bambini nei parchi. Un gesto semplice ma di grande importanza, attraverso il quale ciascun cittadino potrà partecipare concretamente e attivamente allo sviluppo e al benessere della collettività».

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune al numero 333.4912650 o alla mail protocollo@comune.monsampolodeltronto.ap.it.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X