facebook rss

HC Monteprandone,
male la prima

PALLAMANO - Secca sconfitta interna (27-45) nella gara 1 dei playoff contro la Ogan Pescara. Domenica 23 ritorno in Abruzzo

 

Dura poco l’illusione dell’Handball Club Monteprandone di giocarsela ad armi pari contro l’Ogan Pescara nella gara 1 dei playoff del girone B Marche-Abruzzo della Serie B. Secca la sconfitta in casa subìta contro gli abruzzesi: 27-45 (11-19 all’intervallo).

Un ko che offusca il ritorno del 26enne Marucci, ma hanno pesato le non perfette condizioni fisiche di Martin e capitan Coccia, più Cani reduce da un intervento chirurgico al crociato.

Match di ritorno domenica 23 maggio alle ore 18 in Abruzzo. L’eventuale bella si giocherà sempre a Pescara.

Il coach Andrea Vultaggio a fine gara: «Speriamo di riuscire nell’impresa domenica prossima, o quantomeno di provare a mettere l’Ogan più in difficoltà rispetto a questa prestazione».

La formazione della HC: Cani, Capocasa, Carlini, Coccia, Di Girolamo 3 marcature, Di Pietropaolo 4, Khouaja 6, Lattanzi, Martin 5, Marucci 1, Mattioli 3, Mucci, Parente 1, Salladini 3, Simonetti 1, Tritto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X