facebook rss

Famiglie in difficoltà,
ancora 15.000 euro da erogare

SAN BENEDETTO - Prosegue il programma “Aiuto sociale” del Comune. Dei 50.000 euro stanziati, 20.000 sono già stati erogati, per gli altri 15.000 ci penserà l'associazione "Insieme per la solidarietà"

 

Continua a San Benedetto la campagna di “aiuto-sociale” che il Comune sta portando avanti a sostegno di famiglie e singoli cittadini colpiti, anche economicamente, dall’emergenza covid.

L’Amministrazione lo scorso dicembre dispose la concessione di contributo di 50.000 euro per l’associazione di secondo livello “Insieme per la solidarietà”, parte integrante del “Tavolo della Povertà”, istituito per rispondere più velocemente ai bisogni di nuclei familiari in difficoltà ma sempre in stretto raccordo con i Servizi sociali comunali.

Delibera che prevedeva la concessione di contributi “una tantum” per un massimo di 500 euro sottoforma di pagamento bollette, erogazione di buoni alimentari e altre necessità più urgenti.

A oggi sono stati erogati circa 20.000 euro. Nei prossimi giorni sarà liquidata a “Insieme per la solidarietà” la seconda tranche di 15.000 euro per accelerare i tempi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X