facebook rss

Unione dei Comuni,
ecco i centri estivi

VALLATA DEL TRONTO - Il progetto voluto dai sindaci di Castorano, Castel di Lama, Colli del Tronto, Offida, Spinetoli, Appignano e Castignano si terrà dal 21 giugno al 13 agosto. Occasione per famiglie e bambini

Tornano i centri estivi dell’Unione dei Comuni della Vallata e dell’Ambito Territoriale Sociale 23, che si terranno dal 21 giugno al 13 agosto. Il tema centrale sarà lo sviluppo sostenibile.

I sindaci dell’Unione

«Un servizio fondamentale per far fronte, soprattutto in questo momento, al bisogno di socialità dei bambini e per aiutare, nella gestione dei figli, le famiglie dei comuni di Castorano, Castel di Lama (solo per la fascia di età 3-5 anni, ndr), Colli del Tronto, Offida, Spinetoli, più Appignano e Castignano -commenta il presidente dell’Unione, Andrea Cardilli-. Il progetto dei centri estivi dimostra, come sempre, che quando i sindaci uniscono le forze ne beneficiano le comunità che amministrano».

In attesa che si apra il bando per l’iscrizione, sono già stati fissati gli obiettivi della proposta educativa che si basa sulla creazione di contesti che favoriscano l’aggregazione (seppur con il distanziamento e le mascherine), l’apprendimento, la motivazione e il benessere personale in risposta al periodo di lockdown, vissuto nei mesi precedenti.

Saranno promosse anche la mobilità sostenibile e l’esplorazione del territorio. Inoltre verranno configurati dei “luoghi” ben distinti, spazi delineati da colori, arredi e cartellonistica che ne identificano il tema, le regole di utilizzo, oltre alle norme igienico sanitarie previste.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X