facebook rss

Relaxs, non solo una storia di numeri
Arriva anche Jury Chechi

GROTTAMMARE - Appuntamento il 6 giugno con il campione olimpico ospite dell'azienda che festeggia i 30 anni di attività. L'avventura di Mauro Monaldi e Teresa Nicoletti, fondatori di una realtà leader nel settore benessere e riposo

Una data: 30 maggio 1991, il giorno in cui nasce un’intuizione che si trasforma in un’idea che dà vita ad una visione.
La visione è creare un nuovo concetto di benessere a 360 gradi.

Mauro Monaldi e Teresa Nicoletti

Due i fondatori del progetto, Mauro Monaldi che già dal 1986 è consulente di sistemi per il riposo e Teresa Nicoletti, moglie e fondamentale sostenitrice e forte promotrice di questa nuova idea.

Decidono di intraprendere questa avventura, intuiscono che è arrivato il momento di innovare e ripensare il settore e, così, creano un nuovo “concept del benessere” legato al riposo. Il concetto è che il materasso è un elemento determinante per il benessere del corpo e della mente. I benefici di un riposo confortevole sono fondamentali per iniziare la giornata con la giusta carica.

Nel 1991 nasce l’azienda Relaxs e il primo negozio a Magliano di Tenna. Un inizio che preannuncia la straordinaria realtà che con la determinazione dei fondatori, si è materializzata negli anni.

Jury Chechi

Da allora l’azienda ha raggiunto traguardi rilevanti segnati da numeri importanti: oltre 70.000 clienti serviti, oltre 8.000.000 km percorsi in soli 10.950 giorni di attività. Oggi l’azienda già 6 punti vendita tra le province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata, e presto sarà presente anche in altre province.

Negli ultimi mesi è stato creato un nuovo sistema di riposo, frutto di esperienza e di ricerca nel settore. Ed è così che è nato il materasso dell’anniversario, che riesce a racchiudere tutta l’esperienza maturata nel settore non solo dal punto di vista estetico ma soprattutto dal punto di vista funzionale. I materiali adoperati sono quelli più innovativi in grado di garantire standard elevati.

Altro fiore all’occhiello della Relaxs è il WellFit, novità assoluta, è il sistema che possiede nella sua struttura vantaggi incredibili: Rigenerante, Massaggiante, Rivitalizzante e Rilassante, non poco per noi scarsi esperti del settore che lo definiamo semplicemente “materasso”. Invece è un vero e proprio “sistema di riposo integrale” che permette di migliorare la qualità della vita semplicemente dormendo. Dello stesso avviso è il famoso ginnasta, campione olimpico

Jury Chechi, che dopo averlo testato, lo ha approvato senza indugi, ed oggi è diventato il testimonial dell’azienda.
WellFit si è meritato la “Medaglia d’oro del riposo”, come dire che tra campioni ci si intende.

Oggi la Relaxs opera sull’intero panorama nazionale, con un’attività capillare nelle regioni Marche, Abruzzo e Umbria. In occasione della ricorrenza dei 30 anni, vuole offrire una grande opportunità di benessere. Sono in programma iniziative e promozioni estese a tutto l’anno 2021, per consentire a tutti di aderire e beneficiare delle proposte offerte dall’azienda.

Il primo evento si svolgerà il 6 giugno e vedrà la partecipazione proprio del campione Jury Chechi, presso il punto vendita di Grottammare (AP). In questa occasione, sarà possibile incontrare il campione olimpico per foto e domande sulla pratica del corretto benessere sportivo.

Non solo Jury Chechi, ma anche il titolare Mauro Monaldi ed un professionista della nutrizione, consegneranno a tutti i partecipanti, il “Programma del Benessere”, trenta consigli per vivere bene.
Saranno distribuiti 10 consigli firmati Jury Chechi per lo sport da praticare, 10 consigli per un corretto riposo, e 10 consigli per una sana alimentazione.

Tutte le ulteriori iniziative saranno indicate sui canali social dell’azienda e sul sito internet.

Un anniversario speciale che, nonostante la crisi pandemica, non ha scoraggiato Mauro e tutto il team Relaxs, che ha comunque avviato l’apertura del nuovissimo punto vendita a Piane di Monte Giorgio.

(articolo pubbliredazionale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X