facebook rss

Sparo in casa, gravissima una 38enne (Le foto)

GRAVISSIMA la giovane donna, trasportata all'ospedale "Torrette" di Ancona in eliambulanza. L'ipotesi della Polizia è che sia stato un gesto volontario. Sono in corso gli accertamenti di Squadra mobile e Scientifica. E' accaduto a Piediripa di Macerata
polizia-via-arno

La Polizia sul posto

(foto di Fabio Falcioni)

 

Donna di 38 anni ferita gravemente con un colpo di pistola. Gli operatori dell’emergenza hanno cercato di stabilizzarla per consentire il trasporto in eliambulanza all’ospedale “Torrette” di Ancona.

Si tratterebbe di un gesto volontario, ma le indagini sono in corso. E’ successo oggi pomeriggio, lunedì 24 maggio, a Piediripa di Macerata, in via Arno.

Secondo una prima ricostruzione, la 38enne si sarebbe sparata con una pistola all’interno della casa dove vive con il compagno, che in quel momento non si sarebbe trovato nell’abitazione. A sentire lo sparo, i genitori della giovane donna che vivono nella stessa palazzina.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che le hanno prestato le prime cure cercando di salvarle la vita e di stabilizzarla.

E’ poi atterrata l’eliambulanza che ha atteso diversi minuti prima di poter trasportare la giovane donna ad Ancona. Sul posto sono intervenuta la Squadra Mobile della Questura di Macerata e personale della Scientifica.

 

suicidio-piediripa-1-650x488

La ragazza portata sull’eliambulanza

suicidio-piediripa-2-650x488


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X